Belinelli, Warriors sono Juve di Nba

"I Golden State Warriors nella Nba sono come la Juventus nel calcio. Sono la squadra da battere e sulla carta sono imbattibili, ma nello sport tutto può succedere". Così Marco Belinelli, a margine dell'apertura del nuovo Flagship Store Nike, in corso Vittorio Emanuele a Milano, pronto a cominciare la propria seconda avventura con San Antonio: "Sono tornato agli Spurs perché a San Antonio ho già vissuto due anni fantastici, vinto un titolo e avuto la possibilità di migliorare come giocatore. Spero di farlo ancora. Con la guida di Popovich potremo dire la nostra. Abbiamo tante motivazioni dentro". Belinelli considera Golden State la favorita: "Sulla carta non hanno rivali ma vediamo come torna Cousins e come riusciranno a far fronte alle partenze di McGee e Pachulia. A Est Boston è fortissima ma attenzione anche a Toronto, rafforzata da Leonard e Green. I Lakers non sono ancora da titolo, ma sono convinto che nei prossimi 4 anni vinceranno un anello perché Lebron è il più forte giocatore del pianeta".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Torino Oggi.it
  2. Eco del Chisone
  3. Torino Repubblica
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Volvera

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...